Il 9 maggio 2018 a Roma si aprirà una nuova fase per l'Erasmus, volta ad avviare un dialogo su diversi temi legati al futuro del progetto tra i soggetti e le istituzioni interessate e promotrici del programma. 
L'Università degli Studi di Perugia. da sempre attiva sul fronte delle politiche europee, in particolar modo sulle politiche giovanili per la mobilità internazionale, ha pubblicato un bando di selezione per permettere a due suoi studenti di partecipare ai gruppi di lavoro online e poi agli Stati Generali dell'Erasmus che si terranno a Roma.

Il bando è rivolto a studenti italiani o studenti provenienti dai Programme Countries, con una buona padronanza della lingua inglese e che abbiano svolto una mobilità internazionale Erasmus+ per studio e/o per traineeship dall’avvio del Programma nell’A.A. 2014/2015 ad oggi, per partecipare ai lavori della piattaforma online messa a disposizione da GaragErasmus. 
I due candidati selezionati saranno suddivisi in gruppi gestiti da membri di ESN International, di Erasmus Mundus Association e da ex Erasmus oggi impegnati in contesti lavorativi internazionali e dovranno impegnarsi a contribuire attivamente alla discussione nell’ambito del gruppo di lavoro prescelto e/o assegnato.

I lavori si svolgeranno in lingua inglese.

Le tematiche cardine dei gruppi di lavoro sono:

  1. Enhancement of the quality of Erasmus+ mobility;
  2. Increasing the number of the Erasmus student mobility, pursuing the “Education and Training 2020” (ET 2020) European Strategic framework;
  3. Internationalization of the Erasmus Programme;
  4. Communication, dissemination and social impact of the Erasmus Programme;
  5. Physical mobility combined with virtual mobility (distance learning) in the Erasmus Programme;
  6. The Erasmus programme impact on employment and entrepreneurship.

 

Scadenza per la candidatura: martedì 27 febbraio 2018 - ore 12:00

Gli Stati Generali di Roma è un evento che si colloca in piena continuità con il lavoro svolto sul programma Erasmus+, ormai arrivato al trentesimo anno dalla sua istituzione: nell'edizione del 2017, i gruppi di lavoro hanno prodotto la Carta della Generazione Erasmus.

Per tutte le informazioni sul bando e le modalità di partecipazione, consultare il bando e gli allegati qui sotto e il sito dell'Università degli Studi di Perugia.